Riportiamo un progetto costituito da una webmap composta da un quadro dove sono indicate le 12 aree identificate dal sistemaCopernicus, e dalle relative mappe di dettaglio all’interno della regione Sicilia.

Ogni mappa 2d è interattiva, ogni poligono riporta informazioni sul grado di danno subito dal territorio a seguito incendio, inoltre per ogni mappa sono riportate informazioni generali notizie sugli incendi dell’area in esame e le indicazioni per effettuare il download delle immagini vettoriali messe a disposizioni da Copernicus.

Si può esplorare la mappa utilizzando i menu inseriti in alto o quello presente all’interno della mappa. Si può anche cambiare facilmente la base cartografica cliccando sull’icona globo, passando velocemente dalla cartografica della Google Terrain, alla OpenStreetMap monochrome, oppure passare alla ESRI Satellite. La vista 3d delle mappe è invece “muta” per scelta progettuale.

Nel pacchetto vettoriale rilasciato da EMSR213: Forest Fire in Southern Italy da Copernicus sono presenti oltre a shape file anche file kmz, facilmente consultabili con Google Earth o ArcGIS Earth – Esri

La mappa è stata realizzata da Giovan Battista Vitrano di Opendata Sicilia.

Visualizza a schermo intero

Che cosa è Copernicus

Copernicus (in precedenza il monitoraggio globale per l’ambiente e la sicurezza – GMES) è un programma comunitario finalizzato allo sviluppo di servizi informativi europei basati su dati satellitari di osservazione terrestre e dati in situ (non nello spazio). Copernicus è attuato dalla Commissione europea (CE) con il sostegno dell’Agenzia spaziale europea (ESA) per la componente spaziale e dell’Agenzia europea dell’ambiente (SEE) per la componente in situ. L’obiettivo di Copernicus è quello di monitorare e prevedere lo stato dell’ambiente in terra, in mare e nell’atmosfera, al fine di sostenere strategie di attenuazione del cambiamento climatico e di adattamento, gestione efficiente delle situazioni di emergenza e miglioramento della sicurezza di ogni cittadino. Le informazioni fornite da Copernicus miglioreranno la sicurezza degli utenti, ad esempio Fornendo informazioni sulle catastrofi naturali, come gli incendi boschivi o le inondazioni, aiutando così a prevenire la perdita di vite e di proprietà e danni all’ambiente.

Copernicus è un programma guidato dagli utenti e i servizi di informazione forniti saranno liberamente e apertamente accessibili ai propri Utenti, soprattutto autorità pubbliche.

Disclaimer of liability – Copernicus EMS

Copernicus EMS – Mapping mira a fornire prodotti quanto più accurati possibile. Tuttavia, le informazioni prodotte hanno limitazioni dovute alla scala, alla risoluzione, alla data e ai metodi di interpretazione dei dati originali dei materiali originali / satellitari. I prodotti Copernicus EMS – Mapping sono forniti “com’è” senza alcuna garanzia, espressa o implicita, inclusa la qualità o l’idoneità per qualsiasi scopo. L’intero rischio relativo all’utilizzo di questi prodotti è assunto dall’Utente e l’UE non si assume alcuna responsabilità per eventuali perdite, danni o inconvenienti causati dalla dipendenza dai prodotti Copernicus EMS-Mapping.I contenuti della mappa sono rilasciati con questa licenza